Dolci

Crostata alle mandorle

Un friabile strato di pasta frolla e un profumatissimo ripieno di mandorle,la nostra crostata alle mandorle è veramente ottima. Un dolce elegante ,delicato e dal sapore deciso . E’ perfetto per chiudere in bellezza una cena dove si vuol fare bella figura ,vedrete che i complimenti non mancheranno. Una semplice crostata, ma con un ripieno diverso dalla solita marmellata. Sicuramente da provare!

Ingredienti:

Per la pasta Frolla:

  • 2 tuorli + 1 uovo intero;
  • 100 gr di zucchero;
  • 75 gr di burro;
  • un cucchiaino di lievito per dolci;
  • 300 gr di farina (poi vi regolate ad occhio, deve venire un panetto morbido e compatto).

Per il ripieno di mandorle:

  • 2 albumi;
  • 150 gr di zucchero;
  • 250 gr di mandorle ;
  • 1 bustina di vanillina.

Procedimento:

Iniziamo la preparazione della nostra crostata alle mandorle partendo dalla pasta frolla. In una ciotola mettere insieme i tuorli , l’uovo intero,lo zucchero e il burro ,amalgamare gli ingredienti e aggiungere la farina setacciata con il lievito. Formare un panetto compatto che avvolgeremo nella pellicola e faremo riposare per mezz’oretta in frigo.

Passiamo ora alla preparazione del nostro ripieno di mandorle. Per prima cosa dobbiamo tritare le mandorle , se sono con la buccia si possono anche lasciare tali, il ripieno verrà un pò più scuro ma va bene lo stesso altrimenti dovrete perdere tempo a sbucciarle. Una volta tritate aggiungere lo zucchero,la vanillina e gli albumi montati a neve. Mescolare bene , il risultato deve essere una crema, quindi se vi rendete conto che con due albumi non si crea ,aggiungerne un’altro finchè non si ottiene la consistenza desiderata, o anche altri due, dipende dalla grandezza delle uova. a questo punto anche il ripieno è pronto.

Riprendiamo la pasta frolla dal frigo e la stendiamo tra due fogli di carta da forno con uno spessore di 2-3 mm,ne lasciamo un pezzetto per formare le strisce della nostra crostata. Mettere la base nella nostra teglia di 26mm di diametro e aggiungere la crema di mandorle. Livellare bene.

Con la pasta che è rimasta formare le strisce sulla crostata. aggiungere delle mandorle a lamelle sulla superficie e infornare in forno già caldo a 180° per 30-35 minuti finchè non risulterà leggermente dorata in superficie. A questo punto una volta cotta lasciar raffreddare ,dopodichè togliere dallo stampo e spolverare con lo zucchero a velo. Ed ecco pronta la nostra profumatissima crostata con le mandorle.

2 risposte a "Crostata alle mandorle"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...