Dolci

Zeppole di San giuseppe

Oggi nella festa di San Giuseppe non potevamo non pubblicare quello che è il dolce tipico della festa del papà, le zeppole! Un morbido impasto di pasta choux che racchiude una delicatissima crema chantilly, ogni morso sarà un piacere. Decorate con le classiche amarene sciroppate o per variare un po’ ,come abbiamo fatto anche noi, possono essere decorate con ciliegie candite o ancora meglio con fragole fresche!insomma sbizzarritevi come volete anche con quello che avete in casa, soprattutto in questo periodo di quarantena che stiamo vivendo va bene qualsiasi cosa! Prepariamole insieme!

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Per preparare le nostre zeppole, partire mettendo in un pentolino sul fuoco con acqua, sale e burro. Portare a bollore e una volta che bolle mettere la farina tuta d’un colpo, girare con un cucchiaio di legno fino a formare una palla e sul fondo non si formerà una patina biancastra. A questo punto lasciamo intiepidire il nostro impasto.
  1. A questo punto trasferire il composto in una planetaria, o in una ciotola ed aggiungere un uovo alla volta, aspettando sempre che quello precedente sia assorbito. A completamento delle uova, se vi rendete conto che risulti ancora duro aggiungere il sesto uovo, altrimenti vanno bene 5 ( dipende dalla grandezza delle uova).
  1. Una volta pronto il nostro composto lo trasferiamo in una sacca a poche, io uso quello con beccuccio a stella, e formiamo le nostre zeppole facendo sempre 2 giri di impasto su una placca da forno rivestita da carta da forno, distanziati un po’ l’uno dall’altro. Infornare poi a 180°C in forno già caldo per 20-30 min , facendo attenzione a non aprire il forno in cottura o prima che siano completamente cotti poiché potrebbero appiattire e non recuperare più. Saranno pronti quando li vedrete dorati e asciutti in superficie.
  1. A questo punto possiamo tagliare le nostre zeppole una volta raffreddati e riempire con la crem chantilly che avremo precedentemente preparato mescolando la crema pasticcera con un po’ di panna montata. Decoriamo poi la superficie con un ciuffo di crema ed una ciliegina. Ecco pronte le zeppole!!!

ENGLISH VERSION

Ingredients:

Procedure:

  1. To prepare our wedges, start by putting in a saucepan on the fire with water, salt and butter. Bring to a boil and once boil put the flour suit of a shot, turn with a wooden spoon until it forms a ball and on the bottom will not form a white patina. At this point we let our dough be cooled.
  2. At this point transfer the mixture to a planetary, or a bowl and add one egg at a time, always waiting for the previous one to be absorbed. To supplement the eggs, if you realize that it is still hard to add the sixth egg, otherwise they are fine 5 (depending on the size of the eggs).
  3. Once we’re ready, we transfer it to a bag a few, I use the one with a star spout, and we form our wedges by always making 2 rounds of dough on a baking plate lined with baking paper, spaced a little apart from each other. Then bake at 180 degrees C in an already hot oven for 20-30 minutes, making sure not to open the oven in cooking or before they are fully cooked as they may flatten and no longer recover. They will be ready when you see them golden and dry on the surface.
  4. At this point we can cut our wedges once cooled and fill with the chantilly cream that we have previously prepared by mixing the custard with a little whipped cream. We then decorate the surface with a dollop of cream and a cherry. Here are the wedges ready!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...