Preparazioni

Pane casereccio con lievito madre

Cosa c’e di più soddisfacente che preparare un buon pane con le nostre mani cotto nel nostro forno di casa?? Beh a noi dà molta soddisfazione! Poi in questo periodo che ci troviamo a vivere in cui anche andare a prendere il pane diventa un rischio per la nostra salute lo è ancora di più. Quindi sù il grembiule e mettiamoci a lavoro per preparare un profumatissimo e buonissimo pane con le nostre mani! Sarà morbido all’interno e croccante all’esterno vedrete domani dovrete preparare l’altro finirà in un attimo!

Ingredienti:

  • 400 gr di farina 0;
  • 100 gr di semola rimacinata;
  • 350 ml di acqua;
  • 150 gr di lievito madre;
  • 10 gr di sale;
  • un cucchiaino di zucchero.

Procedimento:

  1. Iniziamo la preparazione del nostro pane iniziando a miscelare le due farine nella ciotola di una planetaria, uniamo 200 ml di acqua tiepida e mescoliamo creando un impasto molto consistente e granuloso al tempo stesso. Lasciar riposare questo impasto per circa un’oretta.
  1. Passato il tempo di riposo prendiamo il nostro lievito madre e lo sciogliamo in altri 100 ml di acqua che abbiamo precedentemente messo da parte, sempre tiepida, e lo facciamo sciogliere bene.
  1. Aggiungiamo ora il lievito all’impasto di acqua e farina e lo lasciamo ammorbidire, nel frattempo sciogliamo nei restanti 50 ml di acqua il sale e aggiungiamo anche questa al composto piano piano continuando a mescolare.Si formerà un impasto molto morbido ma non vi preoccupate è normale.
  1. Trasferiamo l’impasto su un piano di lavoro infarinato e lavoriamolo un altro pò. Stendiamolo con le mani a formare un rettangolo e procediamo con le pieghe a 3, ovvero pieghiamo tre volte l’impasto su se stesso a formare un rettangolo lungo.
  1. Una volta formato un rettangolo piegare nuovamente a 3, come vi mostrano le foto.Lasciamo riposare il panetto ottenuto per 30 minuti ben coperto. Questa operazione va ripetuta per 3 volte con intervalli sempre di 30 minuti tra l’una e l’altra.
  1. Una volta finite le pieghe con i vari intervalli di riposo, lasciamo riposare il panetto a temperatura ambiente in un contenitore coperto con pellicola per 2 ore. Dopodichè trasferiamo per altre 4 ore il panetto in frigo. Passato il tempo di riposo in frigo togliamo e lasciamo a temperatura ambiente per altre 2 ore. Alla fine di questo tempo di riposo riprendiamo l’impasto e lavoriamolo per qualche minuto e diamo forma al nostro pane. Lasciamo lievitare a temperatura ambiente per circa 8 ore, deve raddoppiare il suo volume. Una volta lievitato, accendiamo il forno e cuociamo il pane dapprima ad una temperatura di 250 gradi per 15 minuti, poi abbassiamo a 200 gradi per altri 20 minuti poi abbassiamo ancora a 180 gradi per altri 20 minuti e ancora a 150 gradi per altri 15 minuti più o meno. Per far venire una bella crosta croccante riporre una teglia con dell’acqua all’interno del forno, sul ripiano più basso, in modo tale che creando vapore si formerà una crosticina molto gustosa, la togliamo quando abbassiamo la temperatura a 180.Ecco il nostro pane con lievito madre pronto per essere mangiato!

ENGLISH VERSION

Ingredients:

  • 400 gr of flour 0;
  • 100 gr of re-milled semolina;
  • 350 ml of water;
  • 150 gr of mother yeast;
  • 10 gr of salt;
  • a teaspoon of sugar.

Procedure:

  1. We begin the preparation of our bread by starting to mix the two flours in a bowl of a planetary mixer, combine 200 ml of warm water and mix creating a very consistent and grainy dough at the same time. Leave this mixture to rest for about an hour.
  2. After the rest time we take our mother yeast and dissolve it in another 100 ml of water that we have previously put aside, always lukewarm, and let it dissolve well.
  3. Now add the yeast to the mixture of water and flour and let it soften, in the meantime, dissolve the salt in the remaining 50 ml of water and add this to the mixture slowly continuing to mix. A very soft dough will form but do not worry it is normal.
  4. We transfer the dough on a floured work surface and work it a little more. We spread it with our hands to form a rectangle and proceed with the 3 folds, or fold the dough three times on itself to form a long rectangle.
  5. Once you have formed a rectangle, fold it back to 3, as shown in the photos. Let the dough stand for 30 minutes well covered. This operation must be repeated 3 times with intervals of 30 minutes between each one.
  6. Once the creases are finished with the various rest intervals, let the dough rest at room temperature in a container covered with film for 2 hours. Then we transfer the dough to the fridge for another 4 hours. After the rest time in the fridge, remove and leave at room temperature for another 2 hours. At the end of this rest time we take the dough again and work it for a few minutes and shape our bread. Let it rise at room temperature for about 8 hours, it must double its volume. Once leavened, we turn on the oven and bake the bread first at a temperature of 250 degrees for 15 minutes, then lower to 200 degrees for another 20 minutes then lower again to 180 degrees for another 20 minutes and again to 150 degrees for another 15 minutes more or less. To make a nice crunchy crust, put a pan with water inside the oven, on the lower shelf, so that creating steam will form a very tasty crust, we remove it when we lower the temperature to 180. Here is our bread with sourdough ready to be eaten!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...