Impasti e lievitati

Panini di semola

Profumati e super morbidi questi panini di semola inonderanno la vostra casa di un profumo di pane che vi farà venire voglia di mangiarli tutti subito. Sono semplici da fare e non richiedono passaggi complicati solo un po’ di tempo di attesa per la lievitazione ed il gioco è fatto.. Dai andiamo a prepararli insieme e stasera panini caldi per tutti!

Ingredienti :

  • 500 gr di semola rimacinata
  • 350 ml di acqua
  • 10 gr di lievito di birra
  • 15 gr di sale.

Procedimento :

  1. Iniziare con versare tutta la farina nella ciotola della planetaria. A parte sciogliere il lievito con l’acqua. Azionare la planetaria e versare a filo l’acqua con il lievito nella farina .
  1. Far impastare a velocità media fin quando tutta la farina non avrà assorbito l’acqua e avrà iniziato ad incordarsi. A questo punto aggiungere il sale con un cucchiaio di acqua in modo tale da sciogliere il sale e lasciar impastare ancora fin quando il nostro impasto non resti attaccato al gancio ci vorranno 15 min circa
  1. Trasferire il nostro impasto su un piano infarinato, fargli qualche piega e metterlo in una ciotola oleata a lievitare coperto da pellicola. Ci vorranno circa 2 ore.
  1. Una volta lievitato, trasferirlo su un piano di lavoro sempre infarinato e dividere a pezzi di circa 100 gr l’uno e dare una forma rettangolare.
  1. Stendere con il mattarello come in foto e arrotolarlo su se stesso. Mettere su di una teglia rivestita da carta forno e lasciar lievitare fino al raddoppio.
  1. Una volta raddoppiati, cospargere con un po’ di farina di semola e praticare una incisione profonda al centro. A questo punto possiamo infornarli a forno già caldo a 200 °C per circa 15-20 min. Sfornare poi e lasciar raffreddare. Ecco pronti i nostri panini!!

ENGLISH VERSION

Ingredients:

  • 500 grams of rheoted semola
  • 350ml water
  • 10 grams of brewer’s yeast
  • 15 grams of salt.

Procedure:

  1. Start with pouring all the flour into the bowl of the planetary. Apart from dissolving the yeast with water. Operate the planetary and flush the water with the yeast into the flour.
  2. Knead at medium speed until all the flour has absorbed the water and started to strung. At this point add the salt with a tablespoon of water in such a way as to dissolve the salt and let it knead again until our dough remains attached to the hook it will take about 15 min
  3. Transfer our dough to a floured surface, make it a few folds and put it in an oiled bowl to rise covered with film. It’s going to take about 2 hours.
  4. Once yeasted, transfer it to a floured work surface and divide into pieces of about 100 grams each and give a rectangular shape.
  5. Spread it with the rolling pin as in the photo and roll it on itself. Place on a baking tray lined with parched paper and leave to rise until doubled.
  6. Once doubled, sprinkle with a little semoline flour and make a deep incision in the center. At this point we can bake them in an already hot oven at 200 degrees C for about 15-20 min. Then remove and allow to cool. Here are our sandwiches ready!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...